priorità

e poi ti accorgi che tutto sta cambiando troppo rapidamente..per quanto ci sia stato molto tempo per adattarsi,tutto cambia in maniera rocambolesca e come un vortice ti investe.. io reagisco..mai come in questo periodo ho imparato a reagire e a mettere delle priorità…e sono le priorità nuove che ti danno nuove prospettive e ti aiutano a leggere tutto in maniera … Continua a leggere

mah.

i tulipani sono spuntati tutti,rigogliosi..come a ricordarmi di quella cura di cui parlavo qualche mese fa..e in questi mesi mi sono dedicata cura e cure..e me ne dedicherò ancora.. è la prima volta in vita mia che mi fermo,perchè c’è qualcosa di piu’ grande a cui dar valore,e quel qualcosa è in grado di modificare anche le più frenetiche delle … Continua a leggere

cura.

ma davvero poi la serenità da fastidio a chi ci sta intorno?ma davvero c’è ancora chi crede che avvelenarsi sia un sano capro espiatorio? l’autunno sembra arrivare,i bulbi di tulipano sono ritornati nella terra,la cura di un piccolo fiore sembra essere un sano obiettivo e un sano specchio del mestiere del prendersi cura.. corro avanti e indietro per la cura,corro … Continua a leggere

sfida vita

le persone sanno ferirti molto bene ma sanno anche rendere la tua vita straordinaria.. le persone sanno amarti profondamente ma sanno anche cancellare tutto in un secondo. ho scelto di seguire il bene,sempre..ci pensano gli eventi,la vita e le casualità a rendere la vita pericolosa,faticosa,rischiosa..è inutile lasciare che siano gli esseri umani a renderla più complicata.. da oggi riprenderò a … Continua a leggere

ri-uscire.

forse sarebbe più semplice riprendere a scrivere,se lo facessi non avrei l’ansia continua di non ricordarmi come si fa o il blocco temporaneo della troppa vita che mi investe e della fase critica “cosa scrivo che avrei tante cose da dire?”.. forse sarebbe molto più semplice recuperare delle sane e vecchie abitudini che mi riportino in quello stato di cose … Continua a leggere

finalmente ritrovato.

Se non fosse stato per Fabio,non sarei mai riuscita a recuperare questo spazio..a volte si commettono errori di attenzione,che sarebbe meglio chiamarli come pura distrazione..ed ecco che un link ti vola via..Quasi mi assaliva l’ansia di non ritrovarlo questo spazio bianco da riempire..quasi come quando non trovo la mia moleskine,e allora tremo all’idea che possa finire nelle mani di chissà … Continua a leggere

Antonio

Credo fermamente che Antonio Perrotta sia insostituibile.. E’ andato via,trascinando con se i suoi numerosi difetti e i suoi numerosissimi pregi. Antonio è stato un buon collega,un buon compagno di lavoro,una persona vera. Il nostro lavoro,e lo dico sempre..è fatto di gente,è fatto di confronti,è fatto di ascolto..è impossibile non sentire un collega come un fratello,come un compagno di vita,come … Continua a leggere

e poi si arriva inevitabilmente

4 sigarette,due caffè ,due partecipazioni,4 cellulari in due,poca voglia di camminare e molta voglia di riaggiornarci sul tempo perso…così è scivolata la mia mattinata con il mio amico Antonio. La preparazione di un matrimonio può essere affrontata in maniera diversa a seconda dei soggetti coinvolti..l’eccitazione che freme intorno a me è ingestibile ma molto piacevole..devo essere realmente sincera quando ammetto … Continua a leggere

vento di aprile

il vento ha portato via qualcun’altro.. il vento ha soffiato forte,ma caldo..ha avvolto nelle sue braccia un cuore gentile,e un paio di occhi grandi. Ho una borsa molto pesante,saranno stati i pensieri di questi giorni.Ho una borsa molto pesante,saranno state le parole non dette di questi giorni. è solo un giorno come tanti,quando il vento spira più forte e due … Continua a leggere